Aria L1000 del 1974

Nel 1974 Aria Guitar costruiva questa splendida, e ora rarissima, L1000, costruita interamente a mano in Giappone. Come potete vedere è una replica della famosissima Gibson L5 CES. Una replica certo, ma dal valore piuttosto elevato perché rappresenta il top della linea Vintage Replica.

Significa che i legni e i materiali che furono utilizzati da Aria potevano essere solo uguali o superiori a quelli usati da Gibson per le mitiche L5, Super 400, Byrdland. Purtroppo rimangono in vita pochissimi esemplari. Questa della foto, grazie a un collezionista americano, gode fortunatamente di ottima salute.

Corpo da 17 pollici e spessore di 3.5 pollici "Gibson like", direbbe qualunque appassionato Gibson dipendente. Sappiamo tutti quanto i nipponici siano maniaci della perfezione, quindi possiamo immaginare la cura e il gusto competitivo che può avere generato un simile oggetto musicale.

La L1000 è equipaggiata con gli original Classic PAF Humbuckers, caratterizzati da un suono caldo e cremoso tipico delle creature della notte di quegli anni. Dette true jazz tone, frequentavano locali notturni fumosi, dove scorrevano fiumi di whiskey.

Questo lo possiamo solo supporre, ma resta palpabile il fantastico legno Birdseye Maple Back e il datato Spruce top con finitura Sunburst.  Una Gibson L5 del 1970 può costare dai 6mila euro ai 10mila a seconda delle condizioni. Credo che questa chitarra costi meno della metà dando, forse, qualcosa in più dell’originale.